Migliaccio di carnevale ricetta dolce napoletano

Ricetta del migliaccio di Carnevale è una ricetta tipica napoletana molto antica; di origine contadina sicuramente perché prima veniva preparata con il sangue di maiale, ritenuto molto nutriente.

In precedenza veniva utilizzato anche il pane di miglio, poi sostituito con il semolino; l’acqua millefiori fa si che questo dolce ricordi molto la pastiera napoletana.

E’ una ricetta che si prepara nel periodo di carnevale, il martedì grasso.

Devo ringraziare la mia mamma che me l’ha insegnata.

Il migliaccio napoletano è molto semplice da preparare, è buonissimo e anche se non è fritto, non si deve credere che sia meno calorico, per gli ingredienti che la compongono.

Ricetta del migliaccio napoletana

Yields: 8 Servings Difficulty: Easy Prep Time: 15 Mins Cook Time: 50 Mins Total Time: 1 Hr 5 Mins

Ingredients

0/9 Ingredients
Adjust Servings

Preparare il semolino.

In un pentolino far bollire il latte con il burro, la buccia del limone grattugiata e il pizzico di sale.

Aggiungere il semolino mescolando fino a che non si addensi del tutto, dopodiché lasciarlo raffreddare, magari spostandolo in una ciotola.

Migliaccio di carnevale ricetta dolce napoletano
Migliaccio di carnevale ricetta dolce napoletano
Migliaccio di carnevale ricetta dolce napoletano

Mentre si attende che raffreddi, in un’altra ciotola versiamo la ricotta e lo zucchero e mescolare, fino a far diventare il tutto una crema.

Aggiungere poi una alla volta le uova e amalgamare bene, magari con delle fruste elettriche.

Unire il composto con il semolino, ormai freddo, nella ciotola con lo zucchero e le uova, impastare bene e aggiungere la fiala di acqua millefiori o altra essenza.

Versare il tutto in una tortiera da 26 cm imburrata.

E’ di tradizione utilizzare uno stampo di rame o di alluminio, ma nessuno vieta di impiegare quello che si ha in casa.

Migliaccio di carnevale ricetta dolce napoletano
Migliaccio di carnevale ricetta dolce napoletano
Migliaccio di carnevale ricetta dolce napoletano

Mettere in forno già caldo a 180° per 50 minuti; forno statico.

Una volta pronto, far raffreddare e spolverizzare con lo zucchero a velo o confettini colorati.

Il Migliaccio di carnevale ricetta dolce napoletano va servito freddo.

Segui la mia pagina Facebook e il mio profilo Instagram per le dirette.

Migliaccio di carnevale ricetta dolce napoletano
Migliaccio di carnevale ricetta dolce napoletano

Video ricetta per preparare il migliaccio napoletano

Dolci di Carnevale da forno

Ebbene si a Carnevale non si frigge soltanto, ma si preparano dolci anche utilizzando il forno; ecco quelli che sono sul blog:

Quali aziende scegliere per il migliaccio di carnevale ricetta dolce napoletano

Non mi stancherò mai di ripetere che occorre acquistare i prodotti con consapevolezza, quindi scegliere aziende italiane, dove possibile e leggere sempre le etichette e come avviene la produzione.

Per il semolino scelgo sempre l’Azienda Molino Borgioli, è un’azienda Toscana e prediligo scegliere sul territorio; poi la trovo facilmente nei negozi che frequento e i suoi prodotti sono di alta qualità.

Per la ricotta non vado molto lontana da casa, perché la Fattoria di Rimaggio è a due passi da me e trovo sempre ricotta fresca di giornata.

Carnevale storia e ricette

Cucina Casareccia

Sono Maria Rosaria a cui piace chiacchierare soprattutto in cucina di cucina, raccontare di cibo e di come è importante prepararlo in casa per avere sempre ricette gustose e sane. Se non lo si può preparare in casa allora occorre comprare con consapevolezza e leggere l'etichetta con esattezza!

0 commenti

  1. Ottima delizia questo dolce, complimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.